CREDARO – Adriana Bellini la prima donna Presidente “Le tre macro aree (ex Comunità Montane) hanno più similitudini di quanto si creda”

Sindaca di Credaro, Presidente del BIM Oglio bergamasco, Presidente della Comunità Montana dei Laghi. Adriana Bellini (al netto degli impegni professionali) è impegnatissima. Alla riunione in Regione di tutti i Presidenti delle 23 Comunità Montane lombarde era l’unica rappresentante di “genere” come si usa dire adesso, insomma l’unica “prima donna”. Tracciamo un panorama dell’ente, la Comunità Montana, di cui è stata eletta presidente da pochi mesi.

Comunità Montana progetti a medio e lungo termine per il territorio:

La Comunità Montana è sempre operativa e a servizio dei comuni ricompresi nel perimetro per quanto riguarda le diverse gestioni associate che: nel caso del SUAP interessa tutti i 38 comuni facenti capo all’ente, per altri servizi (sportello catastale, pubblico spettacolo, pianificazione d’emergenza) ne interessa oltre 20, mentre per altri (servizio trasporto scolastico, servizio mensa scolastica, CUC ed altri) varia a seconda del servizio ed inoltre si occupa di tutta la parte gestionale dei Servizi Sociali relativi all’ambito Alto e Basso Sebino… SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 22 NOVEMBRE