COSTA VOLPINO – Nuova scuola: progetto esecutivo pronto, via ai lavori a febbraio, opera da 5 milioni e mezzo di euro

761

La grande opera del primo mandato Federico Baiguini prende forma, almeno sulla carta, e manca davvero poco per prendere forma anche sul terreno. Approvato il progetto esecutivo di demolizione e ricostruzione della Scuola Primaria della frazione del Piano, numeri importanti, costo complessivo 5.658.000 euro, di cui 4.488.000 euro di fondi ministeriali PNRR, 970.000 euro con mutuo e i restanti 200.000 euro con fondi da bilancio comunale: “Siamo molto soddisfatti del percorso fino ad oggi fatto – commenta il sindaco Federico Baiguini –  Un percorso di riorganizzazione e rinnovo del patrimonio scolastico del nostro comune che prosegue nella direzione di mantenere gli edifici destinati alle funzioni scolastiche all’interno dell’abitato e quindi vicino alle residenze delle famiglie che usufruiscono di questi servizi. Vogliamo offrire alla nostra comunità, ai nostri bambini e ragazzi, un servizio di qualità che passa anche attraverso questi importanti interventi di demolizione e ricostruzione degli spazi esistenti. Avere una scuola sicura, efficiente e attenta alle esigenze dei bambini è un aspetto che abbiamo da sempre considerato fondamentale nella crescita della nostra comunità e un obbiettivo primario del nostro percorso amministrativo. Siamo consapevoli che durante la realizzazione dei lavori ci saranno alcuni disagi ma in stretta collaborazione con il dirigente scolastico stiamo lavorando per ridurre al minimo i problemi”.

SUL NUMERO DI ARABERARA IN EDICOLA DAL 18 NOVEMBRE

pubblicità