Costa Volpino La Lega ha già il candidato a sindaco per 2016. Contatti con Piero Martinelli e Bettoli. E sul Bersaglio: “E’ un centro commerciale, chiederemo agli altri commercianti cosa ne pensano”

74

 

Manca ancora un anno alle elezioni a Costa Volpino. Ma i giochi elettorali sono cominciati. Più di 10.000 abitanti, paese in espansione e riflettori

puntati anche da Bergamo, alle segreterie dei partiti fa gola il Comune più popoloso del lago. E nel calderone preelettorale rientrano anche lavori pubblici che sono stati fatti e che dovrebbero essere fatti e incontri e scontri. Insomma, si comincia. E a sorpresa la Lega si dice già pronta: “Noi il nostro candidato lo abbiamo – commenta il segretario della Lega di Costa Volpino Maurizio Malutaed è un candidato super partes che per ora non sveliamo perché non vogliamo bruciarlo. Avrà l’appoggio incondizionato della Lega, è sufficientemente vicino alle nostre posizioni ma non è comunque un leghista, siamo sempre più convinti che certe cariche devono spettare a persone che abbiano il tempo, la competenza, la disponibilità e la trasparenza”. L’intenzione è quella di aggregare anche le altre due minoranze, quella attualmente guidata da Piero Martinelli e l’altra con Lui

pubblicità