COSTA VOLPINO – Il saluto a Binta, i compagni di scuola, la Darsena, i palloncini azzurri e quel cielo limpido

Gli occhi alzati al cielo e un saluto carico di emozioni. Non è stato un sabato mattina qualunque quello vissuto dagli alunni della scuola primaria di Corti, che hanno salutato a modo loro la piccola Binta, la loro compagna che in una domenica d’estate ha perso la vita alla Darsena di Pisogne. Una lettera scritta dai suoi compagni di classe, dalle sue maestre e poi tanti bigliettini appesi ognuno ad un palloncino azzurro, il suo colore preferito, che è volato verso il cielo limpido.

Cara Binta,

tra le stranezze di questo 2020 non ci saremmo mai immaginati di doverti salutare.

È stato difficile per noi, bambini e maestre, il rientro a scuola, soprattutto perché ci manca la tua presenza. Non sei più qui con noi, ma ti ritroviamo nel nostro cuore e nei nostri pensieri.

Crediamo che oltre ai ricordi dei momenti condivisi con te, la giornata di oggi sia un tuo regalo: un giorno in cui tutto abbiamo gli occhi rivolti al cielo e ci sentiamo vicini, nonostante le differenze, consapevoli del fatto che tu sei in paradiso e ci osservi con i tuoi grandi occhioni!….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 23 OTTOBRE