COSTA VOLPINO – Il pagellone: il “Fenomeno” Bonomelli, 781 preferenze

Federico Baiguini    voto 8

Non era facile raccogliere l’eredità di Mauro, che poi i due lavorano insieme e in giusta sono insieme da 10 anni. Ma quando finiscono 10 anni alcuni cicli finiscono, fisiologicamente, non è il caso di Federico & c, che con il suo basso profilo porta a casa il massimo risultato. 

Mauro Bonomelli    voti 10

781 preferenze. Settecentottantuno, che scritto così fa ancora più effetto. Numero da grande città, dove gli elettori sono decine di migliaia, qui invece gli elettori erano molto meno. Ma per Mauro un vero e proprio plebiscito. Numeri che fanno rumore e vanno ‘oltre’ (per richiamare il nome della lista) Costa Volpino. L’eco di questi numeri dovrebbe arrivare dritto nelle stanze dei bottoni del PD, che ne tenga conto, perché qui per dirla in termini calcistici si tratta di numeri da ‘Fenomeno’.

Nicola Facchinetti    voto 6

Ci ha messo la faccia, la voglia e ha creato un gruppo nuovo. Dopo anni di ‘vecchie volpi’ ancorate ai partiti del centro destra, c’era bisogno di un ricambio generazionale e Nicola ha avuto il coraggio di farlo. Si riparte da uno zoccolo di voti e volti dove tentare di costruire un’alternativa valida. Forse l’operazione politica destra/sinistra è stata un po’ troppo azzardata, il rischio era che gli elettori fedeli alla destra non gradissero ingerenze di sinistra e viceversa. E infatti è stato così.

E GLI ALTRI…

SUL NUMERO IN EDICOLA DALL’8 OTTOBRE