COSTA VOLPINO – Giuseppe Martinelli e la sua GM Eletech, azienda locale con uno sguardo mondiale. “Abbiamo da poco consegnato un ospedale in Uganda per Emergency. E poi, lavoriamo nel Milanese, in Veneto, Emilia, Sardegna…”

Spesso il titolare di un’azienda è figlio del fondatore. Nel mio caso non è così… sono io che l’ho fondata nel 2011 e, passo dopo passo, con impegno, l’ho vista crescere”.

Giuseppe Martinelli, 42 anni, è il classico imprenditore che “si è fatto da sé”. Sì, perché fino a un decennio fa lavorava come dipendente in un’azienda per poi fare il “grande salto”.

Nella ditta in cui lavoravo – spiega – mi occupavo un po’ di tutto. Ho quindi pensato di aprire una mia azienda. Tra l’altro, l’ho fatto in un periodo come quello che stiamo vivendo da più di dieci anni, che non è dei migliori. Eppure, ce l’ho fatta”.

L’azienda creata e gestita da Martinelli, la GM Eletech, ha sede a Costa Volpino, ha 35 dipendenti e si occupa di progettazione e realizzazione di impianti elettrici, civili e industriali, antincendio, fotovoltaico, automazione. Il suo raggio d’azione va però ben oltre i confini della provincia e della regione. Anzi, va ben oltre i confini italiani….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 5 GIUGNO