COSTA VOLPINO – Eljon, i suoi 27 anni, quel tumore e quel viaggio fin lassù, dove tutto è per sempre

Eljon il sorriso se lo è portato con sé in cielo, ma chi è rimasto qui quel sorriso se lo tiene addosso come una coperta di quelle che ti scaldano il cuore anche in pieno inverno. Eljon, stroncato a 27 anni da un tumore, gli ultimi giorni all’Hospice di Pisogne, vestito sempre di quel sorriso che non lo ha mai lasciato. Lui che a Costa Volpino si era fatto voler bene da tutti, lui che ha seminato meraviglia e ora raccoglierà i frutti lassù, dove tutto è per sempre. Lui che aveva prestato servizio in Municipio, lui che quando c’era da dare una mano era sempre in prima fila, lui che anche quando il tumore si è presentato in tutta la sua forza non si è mai tirato indietro. Eljon Dallnesi, da sette anni si portava dentro quel tumore ma non era cambiato di un millimetro, originario dell’Albania, paese in cui Eljon era nato e aveva vissuto i primi due anni prima di arrivare a Costa Volpino con la mamma per raggiungere il papà Jano, operaio in una ditta di costruzioni del Sebino….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENRDI’ 5 FEBBRAIO