COSTA VOLPINO – DARFO – Arrestate due bariste per spaccio di droga

I Carabinieri di Darfo Boario Terme hanno arrestato due ragazze di 21 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Entrambe bariste e residenti a Costa Volpino, si erano trasferite da due settimane a Darfo e avevano trasformato il nuovo appartamento in un vero e proprio market della droga. Il continuo via vai ha insospettito i vicini che si sono rivolti alle forze dell’ordine. Nel pomeriggio di mercoledì 18 settembre sono state fermate mentre stavano per recarsi al lavoro a Costa Volpino e la loro casa è stata perquisita. Sono stati trovati 25 grammi di marijuana in dosi, circa 15 grammi di hashish, tre palline di cocaina, un bilancino di precisione, 500 euro in contanti ritenuti provento dell’attività illecita e il materiale per confezionare la droga. Tutta la merce è stata sequestrata; sui cellulari delle ragazze sono stati trovati i contatti dei clienti, tra i quali potrebbero esserci anche dei minorenni di Darfo. Le indagini proseguono per capire da dove provenisse la droga e le ragazze, dopo l’arresto, sono state sottoposte al processo per direttissima ed è stato disposto l’obbligo di firma.