COSTA VOLPINO – Il paese che non conosce la crisi. Record di 213 nuovi occupati in un anno

142

Il territorio dell’alto Sebino bergamasco ha vissuto in questi ultimi 10 le ripercussioni della grave crisi economica e produttiva e ha visto ridursi significativamente sia la forza lavoro che le imprese attive. Nell’anno in corso il dato è positivamente in controtendenza e vede per i dieci Comuni del Sebino un saldo positivo fra avviamenti e cessazioni  di 1.181 occupati, il  21,5% di tutti gli avviamenti in provincia di Bergamo, secondo l’ultima.

.. SU ARABERARA IN EDICOLA DAL 15 DICEMBRE

pubblicità