COSTA VOLPINO – Campo a 11: tempi stretti, l’anno prossimo si gioca già? Con l’Iperal 20 nuovi posti di lavoro

Il sole picchia in questo luglio caldo. I bimbi tirano calci al pallone, dal Cre ai campetti degli oratori ai cortili di casa. L’amministrazione è al lavoro: “Perché vogliamo che siano gli ultimi tempi cosi, vogliamo il campo da calcio 11 dove tutti gli appassionati potranno finalmente giocare e divertirsi”.

Il sogno dell’amministrazione Bonomelli lo trasformerà in realtà un privato, poco male, anzi, forse anche meglio, visto che di soldi pubblici non ne usciranno. In queste settimane, dopo che abbiamo pubblicato la notizia che nascerà presto un Iperal dove sorgeva l’ex bowling, che altro non è che il trasferimento ‘allargato’ dell’attuale Sermark, qualcuno ha storto il naso e mandato mail anche al giornale: “Ma come? Avevano contrastato l’amministrazione Laura Cavalieri che voleva il centro commerciale, e ora ne fanno uno loro”.

Giriamo la domanda all’assessore Federico Baiguini..

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 12 LUGLIO