COSTA VOLPINO – 200 ragazzi stranieri che studiano la loro lingua d’origine, arabo, bosniaco e albanese: 10 classi a Costa Volpino

Maria Grazia Capitanio è appena tornata dalla Bosnia. In rappresentanza del Comune di Costa Volpino, un viaggio di quelli che lasciano il segno, un tuffo in una storia, che in epoca recente è stata tragica ma che si porta dentro una cultura importante. Ma dietro questo viaggio c’è una realtà che forse pochi conoscono ma che è unica del suo genere: “A Costa Volpino circa 200 studenti frequentano la scuola imparando la loro lingua d’origine”, che detta così non rende l’idea, già: “A Costa Volpino – entra nello specifico la Capitanio – ci sono 8 classi dove si insegna la lingua araba, una classe dove si insegna il bosniaco e una dove si insegna l’albanese…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 25 OTTOBRE