Cosa fare dopo la Maturità 2018? Il futuro è con JobsAcademy

Diventare dei super tecnici ed entrare nel mondo del lavoro rispondendo alle esigenze di mercato: la risposta è nell’Open Day del 15 settembre di JobsAcademy.

JobsAcademy: l’Open Day del 15 settembre vi svela come diventare super tecnici

Lo sappiamo, la Maturità 2018 è passata e molti di voi avranno già pensato a cosa fare della loro vita futura. Eppure, attenzione, perché ci sono delle realtà alle quali magari non avete mai pensato, ma sono invece cruciali per studiare le materie che si amano e entrare nel mondo del lavoro facilmente! Ecco allora che il 15 settembre 2018, dalle 14.30 in poi, JobsAcademy (già Fondazione ITS) di Bergamo, apre le sue porte per un Open Day dedicato alle future matricole. Durante questa giornata potrete così scoprire i ben 12 percorsi di studio di alta specializzazione che partiranno da ottobre, raccogliere informazioni da parte dei docenti e delle aziende partner e iscrivervi al test di selezione che sarà il 24 settembre.

JobsAcademy e ITS: come entrare nel mondo del lavoro da super tecnico

Se state quindi cercando un tipo di offerta formativa professionalizzante terziaria da seguire dopo il diploma per essere competitivi sul mercato, gli ITS, Istituti Tecnici Superiori, sono la risposta alle vostre domande. Grazie ad un percorso molto qualificato e ricco di competenze gli ITS nascono al fine di promuovere l’occupazione nel mondo del lavoro degli studenti con la compartecipazione di imprese, università, enti di ricerca. Del resto la Fondazione JobsAcademy di Bergamo a oggi è la realtà con il più alto numero di corsi di scuole di alta specializzazione tecnologica universitaria che formano le figure dei super tecnici (Sup in Svizzera, Bts in Francia e Fachhochshulen in Germania). Grazie a questi corsi, che potrete conoscere approfonditamente durante l’Open Day del 15 settembre, potrete inserirvi con facilità nel mondo del lavoro dopo il vostro percorso di studi in quanto, JobsAcademy va a creare delle personalità lavorative che rispondono alle esigenze delle aziende. Se non ci credete sappiate che grazie a una preziosa partnership con oltre 3000 imprese, JobsAcademy inserisce il 98% dei suoi studenti nel mondo del lavoro già prima della fine del percorso di studi!

Studiare all’estero e progetti di ricerca a portata di mano con JobsAcademy

Se volete studiare all’estero, per poter esser già inseriti in una realtà lavorativa straniera, JobsAcademy offre a tutti i suoi studenti l’opportunità di fare un’esperienza “fuori casa” e prepararsi al meglio al mondo del lavoro. Ma non solo! Le possibilità sono tantissime: potrete dialogare costantemente con imprenditori e manager per comprendere le esigenze di mercato, fare laboratori aziendali e anche dei veri e propri tirocini all’estero grazie alle convenzioni con 15 enti stranieri.

Riuscire a “infilarsi” nel mondo del lavoro oggi sembra molto difficile, ma con i corsi JobsAcademy in cui il dialogo tra studenti e aziende è costante, le opportunità di dare vita a progetti di ricerca e sviluppo interessanti per le imprese sono moltissimi: solo nel 2017, per fare un esempio, sono stati depositati ben 5 brevetti. Insomma, se volete essere la figura che tutte le aziende cercano, c’è una sola cosa da fare: iscrivervi a JobsAcademy e partecipare all’Open Day del 15 settembre per scoprire tutto su questa incredibile realtà.

Maggiori info su www.fondazionejobsacademy.org