Convenzione Ardesio-Oltressenda per la Polizia Locale

ARRIVANO ANCHE 8 TELECAMERE

Convenzione Ardesio-Oltressenda per la Polizia Locale

(FR. FE.) 160 abitanti o poco più, compresi capoluogo e frazioni. Il comune di Oltressenda Alta è uno dei meno popolati della provincia di Bergamo ma non fa parte di nessuna Unione dei comuni. E’ stato tra i fondatori dell’Unione Asta del Serio, insieme ad Ardesio, Villa d’Ogna e Piario, ma nel 2014 il sindaco Michele Vanoncinidecise di lasciare l’Unione (sarebbe stato seguito, due anni dopo, anche da Ardesio).

Ha una convenzione con il comune di Gandellino per la gestione dell’ufficio tecnico e, da poco, una con il comune di Ardesio. Sì, proprio i due comuni che hanno abbandonato (non senza polemiche) l’Unione in cui adesso sono rimasti solo Piario e Villa d’Ogna

Abbiamo stipulato una convenzione per il servizio di Polizia Locale– spiega il primo cittadino Giulio BaronchelliPrima non avevamo questo servizio, adesso grazie alla convenzione quando serve, per esempio per funerali o manifestazioni, ci appoggiamo al vigile di Ardesio. Anche se gli abitanti di Oltressenda hanno pratiche da sbrigare di sua competenza possono rivolgersi a lui, trovandolo nel suo ufficio di Ardesio”.

La convenzione per il servizio di Polizia Locale, attivo dal mese di marzo, ha anche un altro risvolto positivo. “Grazie a questo abbiamo potuto ottenere un finanziamento per la videosorveglianza, sempre insieme al comune di Ardesio. Il bando era riservato ai comuni associati, coprirà la maggior parte delle spese per le nuove telecamere, che saranno 7 o 8 ad Ardesio e 1 ad Oltressenda, la prima nel nostro comune”.