COLZATE – Nicol Bernardi è il nuovo baby sindaco

93

I numeri piccoli non hanno fermato un’iniziativa che a Colzate è ormai diventata una tradizione. Anche quest’anno tra gli alunni di quinta elementare è stato eletto il consiglio comunale dei ragazzi.

La particolarità di quest’anno è che la classe quinta è formata solo da cinque ragazzi – spiega Marta Filisetti, consigliere delegato all’Istruzione dell’amministrazione Dentella -. Non era dunque possibile fare le elezioni come eravamo abituati, con la formazione di due liste e la presentazione dei rispettivi programmi nelle altre classi”.

Ma nonostante questo Marta non si è arresa. “Ho proposto all’insegnante, che inizialmente pensava di far saltare l’iniziativa, di farla comunque. I ragazzi di quinta già l’anno scorso avevano fatto una prima esperienza, entrando a far parte del consiglio comunale. Abbiamo riflettuto su come in molti Comuni oggi ci sia una lista unica e così abbiamo pensato di far vivere un’esperienza che probabilmente dovranno vivere anche da adulti quando dovranno votare”.

E così Marta ha pensato ad un percorso di educazione civica ad hoc. “Sono andata a scuola una prima volta a spiegare la questione del quorum, gli aspetti dell’elezione con lista unica che sono un po’ più difficili da capire.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 17 DICEMBRE

pubblicità