COLERE – Gabriele e i primi mesi da sindaco: “Ci manca il contatto con i cittadini, nel gruppo c’è entusiasmo”

Per Colere il 2020 è stato l’anno del Covid ma anche delle elezioni e al sindaco Gabriele Bettineschi chiediamo infatti un bilancio di questi primi mesi, che sono per lo più serviti a mettere in moto la macchina amministrativa.

Li ho vissuti abbastanza bene, considerando che pur essendo ancora la situazione ancora un po’ complicata non la si può certo paragonare a quella passata nei mesi di marzo e aprile di quest’anno – spiega – Per quanto riguarda il gruppo, sta lavorando bene e con molto entusiasmo, tenendo presente che sono quasi tutti alla prima esperienza…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 18 DICEMBRE