Clusone, ragazzo positivo al Covid e Cresime annullate

Il Covid ferma le Cresime a Clusone. Tutti i 42 ragazzi che avrebbero dovuto ricevere il sacramento domenica 18 ottobre sono in quarantena fiduciaria dopo il caso positivo riscontrato nei giorni scorsi.

Domenica scorsa, l’11 ottobre, i cresimandi avevano partecipato al ritiro per prepararsi a ricevere la Cresima e tra di loro è emersa la positività al Covid. La quarantena a quel punto è scattata anche per tutti i suoi compagni di classe.

La Parrocchia ha quindi comunicato che le Cresime sono annullate e verranno fissate a data da destinarsi.