Clusone: quattro carri per strada, vince “Madagascar Circus”

248
clusone - carnevale 2018

Un carnevale al ribasso di numero di carri. Solo quattro (e l’oratorio ha diviso in due il suo tema, quello di Madagascar, molto colorato e impegnativo nella realizzazione degli animali di cartapesta e nei costumi). Ad aprire era il carro della scuola primaria, una marea di alunni con tanto di “tocco di laurea“. E il quarto, impegnativo, sui migranti salvati dalla Guardia costiera con un natante (di legno) che sta affondando. Tema rischioso che denuncia gli speculatori (chi ci guadagna) su questo esodo epocale. La gente ai bordi a seguire la sfilata, come ogni anno, solo qualche piccola delusione (“E’ già finito?” chiede il bambino alla mamma”. Peccato.)

La classifica della 66^ edizione:

  1. “Madagascar Circus” dell’Oratorio di Clusone;
  2. Carro dei ragazzi della scuola primaria di Clusone;
  3. “Pinguinos de Madagascar Chiquitos” dell’Oratorio di Clusone;
  4. “Emigratis” di Oltre il Colle.

Ecco le foto

pubblicità