CLUSONE – L’INTERVENTO – IL DOPO ELEZIONI – “Massimo, noi di Fratelli d’Italia siamo pronti se molli i Sinistroidi”

Ciao Piero, come stai? Io sono ancora vivo nonostante l’emergenza mi abbia fatto tanto male!! Lasciamo perdere il calcio perché con il Sassuolo primo in classifica penso che, come diceva quella signora che non voleva mai morire, as fenés mai de imparaà! Purtroppo l’emergenza e questo virus hanno lasciato ferite troppo profonde perché ci sia da scherzare. Sempre purtroppo però, la frase del giorno, è, la vita va avanti e difatti anche le elezioni in questo periodo inadeguato si sono tenute! 

Non ho capito tutta ‘sta fretta quando per esempio in Svizzera hanno spostato tutto all’anno prossimo. Certo la Svizzera è lontana anni luce dal nostro paese (siamo confinanti ma quasi estranei, salvo accorgersi che il loro referendum propositivo sullo stop agli stranieri che LAVORANO è STATO BOCCIATO), tanto per dire che c’è immigrazione ed immigrazione!! 

Ma torniamo all’attualità! Mi sono “offeso” nel leggere che il partito di Fratelli d’Italia a Clusone sia quasi inesistente!! Mi dicono che il nostro capo si sia già fatto sentire ma allo stesso modo un rimprovero benevolo lo faccio anch’io!!! Di’: PAROLA TURNAINDRE!!! Piero, che dirti, io sostenitore della lista CentroDestra per Clusone-Antonella LuZZZana Sindaco, sono un po’ amareggiato, perché, il 7 in pagella che tu hai dato alla candidata per me vale 10!!! 

Sicuramente Massimo e la sua truppa spero facciano meglio, chi non se lo augura??? Qualcuno parla di nuovo rinascimento per Clusone, e così sia! Fratelli d’Italia certo che esiste e se pur in sordina sta per accendere un falò!! Nonostante la Meloni “strascichi” la Z davanti al mio telefono e io la rimproveri ad un certo punto mi ha detto, ecche a roma la zz si strascica!!!  Le ho promesso una cena se avesse rifatto il video ma non c’è stato verso. Poi tifa Roma ed allora ho detto “LAGOM BOI”. 

Tu dirai, col senno di poi, ma me l’aspettavo e se avessi saputo per tempo avrei forse combattuto per una lista unica di “coalizione” a tempo. Che cassso di campagna elettorale è stata??? Con la mascherina, alle porte delle persone… ma chi set?? Cosa vuole?? Chiamo i carabinieri se non se ne và!!! Stendiamo un velo pietoso sulla scelta della data delle elezioni (mea culpa, mea grandissima culpa — per noi di destra che pensavamo di fare filotto) e torniamo a Fratelli d’Italia. 

Anche se il capo è super impegnato a fare il Sindaco ed a seguire tutte le sue attività trasversali (di trasversale, non me ne voglia il mio capo c’è stato qualcosa anche a livello di elezioni comunali di Clusone…), io sono tesserato per quel partito da oramai 3 anni e ti posso garantire che basta un sms, uno squillo e la “truppa” è pronta per “spaventare” anche gli spaventa passeri!!! Difatti, se hai notato, oramai nessuno più li mette perché al potere nel mio Comune come previsto, ci sono persone che dell’estinzione dei passeri, spero, se ne facciano carico!!! 

Qui in periferia, vista l’aria che tirava su Clusone, sono rimaste le Cornacchie Grigie e tanti merli. Scherzo ovviamente, ma non del tutto. Morale: primo, sentite scuse agli amici di Fratelli d’Italia!!! Secondo, io rivoglio i passeri/e in periferia e se l’amministrazione Olini non è riuscita in quello (altro penso non gli si possa rimproverare), spero che il Massimo faccia il miracolo! 

Comoda partire con un bilancio risanato, servizi sistemati e con la preoccupazione di far dell’Orologio Fanzago patrimonio dell’Unesco (ops, già in pista con l’amministrazione precedente). Massimo lo sa che il lavoro “sporco” dell’amministrazione che l’ha lanciato in politica e di cui rinnega in parte la paternità (ingrato), ora gli permette di partire con un grosso vantaggio!!! Avere come sponsor lo Jacopo!!! Colui che a parole sbrandella il mondo ma dopo 7/8 anni di Consigliere Regionale sul territorio non ha portato un centesimo (a parte il suo lauto compenso). A ciciarà, come scrivi tu, anse bu touc, ma la pulenta a mezde la ga de iser cocià!!! Siccome io “IRRIDUCIBILE” per sempre anche se il gruppo tifoseria laziale ha deciso di sciogliersi, nonostante qualche acciacco sono qui ed a Massimo auguro un buon lavoro, però allo stesso tempo dico con tutto l’affetto di non snaturarsi… altrimenti l’irriducibile ed i bistrattati amici di Fratelli D’Italia saranno pronti a dare battaglia. Se invece avesse voglia di scrollarsi di dosso i sinistroidi che ha “usato” per andare al potere, basta un colpo di telefono e facciamo un patto d’acciaio (scurdiamoci u passato…)!!!!….vedi tu Piero se pubblicare…so in po rusnet!!! Grazie. 

Lorenzo Balduzzi

*  *  *

(p.b.) Ti trovo pimpante e sopravvissuto al covid e sempre irriducibile (nella fede laziale). Ci sono fedi che vanno oltre le speranze e, come dici tu, avere la Meloni che tifa Roma, per un laziale dev’essere un atto di carità, per stare alle virtù teologali. Va bene, mi è sfuggita la forza numerica di Fratelli d’Italia, ma visto il risultato finale direi che la sostanza è che i tre simboli del centrodestra non hanno “tirato”, pur essendo i clusonesi, basta vedere i numeri alle elezioni nazionali ed europee, in maggioranza di centrodestra…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 9 OTTOBRE