CLUSONE – L’esercito russo sanifica Casa Albergo e Rsa Sant’Andrea

Due eserciti che combattono contro un nemico comune, il Covid-19. Uomini dell’esercito russo stanno risalendo la Valle Seriana insieme a uomini delle forze armate italiane. Stanno infatti sanificando le case di riposo della valle, particolarmente colpite dall’epidemia che ha causato la morte di molti nonni e nonne. Dalla bassa valle (Alzano e Nembro, i due Comuni più “martirizzati”) sono passati alla media valle (Gazzaniga, Cene e Vertova) e ieri alla Val Gandino (Gandino e Leffe). Oggi è stata la volta della cittadina baradella.

I militari hanno sanificato la Rsa e la Casa Albergo della Fondazione Sant’Andrea, sia gli spazi comuni che le camere. Su Araberara in edicola venerdì 10 aprile tutti gli approfondimenti e le foto di questa giornata che, per la prima volta, ha visto l’esercito russo sull’altopiano clusonese.