CLUSONE – LA SEGNALAZIONE – Alberi “capitozzati” in via Palma il Vecchio. La protesta e il parere contrario dell’agronomo

Capita di vedere viali di alberi “capitozzati” che per qualche mese sembrano anime in pena che tendono rami nudi al cielo. E’ successo anche quest’anno in via Lotto e via Palma il vecchio a Clusone. “Producono uno shock: la chioma di un albero è paragonabile a un ombrello parasola capace di schermare dall’azione diretta del sole, la corteccia così è esposta alle ‘scottature’ solari e produce embolie a danno del sistema di trasporto dell’acqua”. E’ una delle otto “buone ragioni” per non capitozzare un albero esposte dall’agronomo Mario Carminati (autore di studi e volumi in materia) chiamato in causa da due residenti nelle vie citate oggetto di un intervento perlomeno sommario….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 3 LUGLIO