CLUSONE LA POLEMICA POLITICA: Fratelli d’Italia bacchetta Massimo Percassi “Odiava la Lega e si è tesserato…”

116

 

La lettera dei responsabili di Fratelli d’Italia di Bergamo è contro un loro “presunto” candidato alle recenti elezioni di Clusone. Massimo Percassi che adesso si proclama un leghista convinto, fino a pochi mesi fa, dicono i responsabili del partito, “odiava la Lega” e nelle trattative per candidarlo a sindaco di Clusone (candidatura poi sfumata) aveva dichiarato di essere compatibile con tutti tranne con la Lega di Olini. La lettera è ironica e pepata.

SU ARABERARA IN EDICOLA PAG. 9

pubblicità