CLUSONE – La nuova palestra. Al vaglio della CUP l’offerta Real Casa

183

Sarà la Cup di Brescia a valutare se l’offerta che ha portato al primo posto (tra le 9 ditte concorrenti) la Real Casa di Domenico Calzaferri per la costruzione della nuova struttura polifunzionale (la nuova Palestra da costruire in zona campo sportivo di Via don Bepo Vavassori) è conforme ai parametri richiesti. E’ stata giudicata la miglior offerta tecnica, con proposte di migliorie e la miglior offerta economica (ribasso a base d’asta del 27%. E allora dove starebbe il problema su cui dovrà giudicare la CUP di Brescia?…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 6 APRILE

pubblicità