CLUSONE – LA MINORANZA – La rivincita: “Il Palazzetto adesso lo rivalutano”

La rivincita. Antonella Luzzana si toglie la soddisfazione di rimandare al mittente le critiche che l’Amministrazione Olini (Antonella era vicesindaco) aveva subito durante la realizzazione del Palazzetto di via don Bepo Vavassori. “E le critiche maggiori era arrivate proprio dall’attuale sindaco… che adesso ha incassato i complimenti per la struttura adibita a centro vaccinale. Ma bisogna anche ricordare che ha ricevuto lo studio di architettura che l’ha progettato ha ricevuto un premio importante, anche questo un riconoscimento per il lavoro fatto. E di contorno ci sarebbe anche il fatto che venga chiamato ‘Palazzetto dello sport’ e non ‘Palazzetto Città di Clusone’, come invece è la denominazione corretta, riportata anche all’ingresso”.

Non è tutto qui. “Vorrei anche capire a che punto siamo con la Caserma dei Carabinieri. Lo so che è di competenza della Comunità Montana ma vorrei capire cosa sta facendo il Comune di Clusone per sollecitare e capire a che punto siamo con i lavori. Ricordo anche in questo caso tutto il lavoro fatto dal sindaco Olini per arrivare a un accordo tra tutti i sindaci anche di zone che non erano direttamente interessate alla realizzazione della nuova caserma”….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 21 MAGGIO