CLUSONE – INTERVENTO – Bene un nuovo Parco: ma dove? Meglio nell’area del Fogaccia

Caro Direttore,

nell’ultimo Consiglio comunale si è parlato del “progetto” del nuovo parco pubblico. Il Sindaco e i suoi Consiglieri hanno deciso di realizzare un parco “naturalistico” nell’area di fronte al cimitero. Noi Consiglieri di minoranza siamo assolutamente favorevoli alla realizzazione di un parco pubblico, ma, leggendo il documento approvato dalla Giunta, abbiamo diversi dubbi.

Primo: dove fare il parco? Ci sono due terreni a disposizione: uno quello del cimitero, l’altro quello sotto palazzo Focaccia. Noi vedremmo meglio lo sviluppo dell’area vicina al Fogaccia, per vicinanza al Centro Storico, andandoci a realizzare il parco pubblico con sottostante parcheggio. Siamo convinti che un parcheggio lì, sarebbe un’ottima soluzione, in quanto nascerebbe un nuovo verso di percorrenza del centro storico mentre ora il flusso è a unica direzione, dal basso, con inevitabile sofferenza della parte alta.

Secondo: tornando al parco pubblico, la maggioranza vuole realizzare un “parco naturalistico”, tradotto un’area verde (una volta si chiamava semplicemente “prato”), con percorsi pedonali, ma senza attrezzature per bambini e ragazzi e senza una struttura di servizio (bar)….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 6 DICEMBRE