CLUSONE – IL SINDACO – Morstabilini alle prese con le nomine: “Tesoretto? Aspettiamo il bilancio…”

Una mattinata di ricevimenti, una mattina tra “lamentazioni” e proposte di cittadini e rappresentanti di enti e istituzioni. Massimo Morstabilini sta passando giorni in municipio alle prese con i problemi. “Il Problema con la P maiuscola è quello dei trasporti. Abbiamo avuto un incontro in Comunità Montana con un dirigente di ‘Arriva’ (la ex Sab) perché la situazione è diventata insostenibile per via degli orari scaglionati di entrate e uscite dalla scuola, ragazzi che aspettano anche un’ora, che non hanno la coincidenza, pullman affollati… E’  inutile che le scuole si organizzano sui distanziamenti se poi devono salire su un pullman e accalcarsi o devono aspettare ore”. E cosa vi ha risposto il dirigente di Arriva? “Che come società ci stanno perdendo soldi, che si aspettano un sostegno economico ecc. Con gli altri sindaci stiamo cercando di risolvere il problema”.

La minoranza (vedi articolo a parte) tra le altre cose vi invita a sostenere iniziative già messe in campo. “Se una di queste è la valorizzazione dell’Orologio Fanzago, beh, ho avuto già un incontro in proposito, c’era l’idea ma non era mai stata portata avanti, era rimasta nel cassetto di Olini”.

Dicono che non ha parlato del bilancio nelle linee programmatiche perché ti saresti sentito imbarazzato a constatare che c’è un “tesoretto” che potrai sfruttare. “Adesso dobbiamo approvare il bilancio consolidato (che comprende quello delle società partecipate”. Poi andremo a valutare il tutto per il bilancio consuntivo e quello preventivo del 2021 a fine anno. Intanto faremo una variazione di bilancio a fine mese. Solo allora avremo chiaro se ci sarà o meno il tesoretto. Intanto sto raccogliendo le varie esigenze dei vari assessorati”…

SUL NUMERO IN EDICOLA