CLUSONE – Il Palazzetto si trasforma: 1.500.000 di euro per bar, cucina, area feste, campi da gioco, skatepark, maxischermo…”

701

E ora tocca al Palazzetto e alla zona sportiva. Massimo Morstabilini ha grandi idee e le idee si stanno per trasformare in progetto: “Dopo la chiusura del centro vaccinale – spiega il sindaco – il palazzetto è in gestione alla Polisportiva oratorio Clusone, intanto stanno venendo avanti numerose iniziative che riguardano manifestazioni sportive e tornei che arriveranno anche in centro storico e in Piazza Manzù, un settore quello sportivo che è stato troppo penalizzato con la pandemia”. Intanto l’amministrazione ha partecipato a un bando di rigenerazione per completare il centro sportivo e poterlo poi affidare in gestione definitiva a un soggetto privato: “L’asta – spiega Morstabilini – è andata deserta due volte, nel nostro programma amministrativo quel centro deve essere completato e appetibile per un futuro gestore, e così abbiamo inserito nel bando la sistemazione del bar e la creazione di una cucina in ottica di avere l’area feste, inoltre la sistemazione di un’area esterna, la creazione di campi da gioco, l’arredo e la copertura che può essere usata come area eventi….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 6 MAGGIO

pubblicità