CLUSONE Il “Fantoni” e quel “gran rifiuto” Il dirigente scolastico: “Siamo un Istituto sano, si parla di noi perché non nascondiamo nulla (come fanno altri)… e abbiamo eccellenze”

128

La risposta non corre solo nel vento, come cantava Dylan. Il dirigente scolastico dell’Istituto Fantoni di Clusone, Roberto Vicini, è al lavoro nel suo ufficio.

Sono per lui giorni convulsi, il suo “Fantoni” è finito nel ciclone perché il Collegio Docenti ha detto No a ipotesi di cambiamento che comportano un diverso riparto delle ore di alcune materie. Il Consiglio di Istituto ha poi deciso di mantenere la caratterizzazione economico-sociale del Liceo delle scienze umane. Fatto sta che sono state “bocciate” tre proposte diverse che… SU ARABERARA IN EDICOLA DAL 18 NOVEMBRE

pubblicità