CLUSONE – Era il 1975…47 anni di basket alla Polisportiva Oratorio, 90 ragazzi: “Crescere e divertirsi insieme”

142

Era il 1975. La strada fatta in questi anni è stata veramente tanta. In questa data si gettavano le fondamenta della polisportiva oratorio Clusone, una società oratoriana che si occupa di sport quali atletica, calcio, pallavolo e pallacanestro. “il basket – come racconta Domenico Giudici, responsabile di questo settore all’interno della società – era partito come una piccola compagine della polisportiva, ma nel corso degli anni è aumentato sempre più. Per il prossimo anno, accanto all’avviamento allo sport, ci saranno la squadra dei maghetti, degli esploratori, degli inventori, degli allievi e dei top juniuor. I nostri allenamenti si svolgono presso il palazzetto dello sport città di Clusone al centro sportivo comunale e al palazzetto del Fantoni sempre a Clusone. Abbiamo un’unica categoria, quella maschile, dove però anche le ragazze possono fare ingresso e possono aderire”.

Uno sport, il basket, che da oltre oceano è sbarcato e sta trovando buon terreno anche in Italia. “I numeri sono sempre in continuo aumento, perché moltissimi ragazzi, anche in età adolescenziale, si avvicinano a questo mondo. Ad esempio le squadre che si sono allargate di più in questi anni sono state quella degli allievi e quella dei top junior. Siamo l’unica squadra di pallacanestro sull’altopiano di Clusone e stiamo diventando sempre più una realtà territoriale e siamo allo stesso tempo in continua evoluzione. Come polisportiva siamo veramente contenti, perché questo significa condividere la realtà oratoriale. Inoltre, e non è una cosa semplice, i ragazzi continuano a iscriversi di anno in anno, garantendo continuità. Questo vuol dire che il basket piace, ha ampio margine di sviluppo e che i gruppi sono buoni e accoglienti”. ..

SUL  NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 9 SETTEMBRE

pubblicità