Clusone – Droga al Fantoni: hashish e marijuana nello zaino

Droga al Fantoni. I carabinieri di Clusone dopo aver notato un ragazzo di 16 anni che confezionava una sigaretta sospetta, nella mattinata di lunedì 12 novembre hanno effettuato controlli in borghese e rinvenuto all’interno dello zaino una decina di grammi di hashish e marijuana già divisi e pronti per essere ceduti. E’ scattata immediatamente la segnalazione e il ragazzo è stato deferito alla Procura di minorile di Brescia. Controlli anche dai carabinieri della Compagnia di Treviglio che si sono avvalsi di un’unità cinofila del Nucleo Carabinieri di Orio al Serio con l’appoggio della Polizia Locale di Romano di Lombardia hanno fatto scattare controlli antidroga nelle scuole soprattutto negli Istituto Superiori di Romano di Lombardia. Controlli effettuati con accordo con i Dirigenti Scolastici, e ispezioni nelle classi con l’obiettivo di prevenire consumo e spaccio nelle scuole. E i risultati purtroppo sono allarmanti, 3 gli studenti risultati positivi ai controlli antidroga, 2 maggiorenni e un minorenne, di 19, 18 e 16 anni, trovati in possesso rispettivamente di alcuni grammi di hashish per uso personale e segnalati alla Prefettura di Bergamo. In una classe i carabinieri hanno trovato anche una dose a terra tra i banchi. E’ scattato il sequestro contro ignoti. E inoltre altri studenti di varie età sono stati comunque segnalati dal cane antidroga in quanto i loro vestiti od i loro zainetti risultavano ‘contaminati’, cioè entrati in contatto con stupefacenti. Piena la collaborazione di insegnanti e dirigenti, l’opera di prevenzione va avanti.