CHIUDUNO – Un tuffo nel passato con la rievocazione storica

79

Dopo due anni di stop dovuti al Covid, il Gruppo Storico di Chiuduno ha riproposto il corteo storico in costume, giunto alla 13^ edizione.

Si tratta di una manifestazione unica nel suo genere – spiegano gli organizzatori guidati dal presidente Antonio Finazziin quanto effettuata nelle prime ore della sera, partendo dalla caratteristica piazzetta da tutti conosciuta come “largo Fontana”, ha attraversato il nostro borgo antico accompagnato dal rullo dei tamburi e dagli squilli delle “chiarine” ottimamente eseguiti da alcuni componenti della banda cittadina indossando, per l’occasione, colorati costumi d’epoca.

Il lungo e variopinto corteo illuminato da decine di fiaccole, che hanno conferito una particolare e caratteristica atmosfera, dopo aver costeggiato la chiesa parrocchiale e percorso il breve tratto stradale di piazza Roma ha raggiunto il parco comunale “Rili”. La lunga sfilata era composta dal gruppo “Sbandieratori di Ferno (VA)”, dai componenti la “Compagnia De Lo Grifone” di Nardi (TR), la “Compagnia della Torre” di Cremona e, ovviamente, dal nostro nutrito gruppo locale che per l’occasione era formato da più di cinquanta figuranti nei loro ricchi costumi rinascimentali”. ..

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 9 SETTEMBRE

pubblicità