CHIUDUNO – GRUMELLO – L’allenatore nel pallone/4 – Marco Belotti, il Mister cresciuto a pane, politica e calcio…

La quarta puntata della nostra rubrica arriva in un momento un po’… particolare. Tutte le attività sportive (e non solo) sono state sospese a causa del Coronavirus. È una giornata tiepida di fine febbraio, i campi sono deserti. Il nostro viaggio però prosegue, dal basket torniamo al calcio, e il protagonista è ancora, ovviamente, un allenatore. Stavolta abbiamo fatto tappa in Val Calepio. La società è l’Atletico Chiuduno Grumellese, la squadra quella degli Under 13, gli Esordienti 2007. L’allenatore è Marco Belotti, 27 anni appena compiuti. È di Gandosso, dove vive insieme alla famiglia. Partiamo proprio da qui: “Mamma e papà sono i miei primi sostenitori, a casa mia si mastica pane, politica e calcio, quindi per loro è sempre un piacere sentirmi parlare di questo sport. Credo che la mia passione per il calcio sia nata proprio grazie a loro, tanto che mio papà Giovanni è anche il dirigente accompagnatore della squadra che alleno (sorride – ndr)”. …

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 6 MARZO