CHIUDUNO Elezioni, nasce la seconda lista: la guiderà Rossi (minoranza) o l’avvocato Barcellini?

A Chiuduno quella che darà continuità ai dieci anni del sindaco Stefano Locatelli non resterà lista unica. Non ci sarà più la lista civica così come l’abbiamo conosciuta nel 2016, come avevamo già anticipato sulle pagine del nostro giornale, ma c’è un gruppo che sta nascendo proprio in queste settimane.

Ci stiamo incontrando con il gruppo dell’avvocato Luca Barcellini (alla prima esperienza in amministrazione, ndr) – spiega il consigliere di minoranza Mauro Rossi, 40 anni, di professione infermiere – e stiamo ricevendo numerose adesioni al progetto. La lista civica di fatto non c’è più e non ci ripresenteremo sotto lo stesso simbolo. Saremo una lista alternativa alla Lega con la quale non vuole avere nulla a che fare. Riconosciamo e sappiamo che il nostro sindaco Locatelli è un leghista moderato e in questi anni è stato un interlocutore valido, ma non ci riconosciamo nella Lega”…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 6 AGOSTO