CHIESE GIUBILARI DIOCESANE

61

Nelle chiese Giubilari della città e dei Vicariati è possibile ricevere, durante l’anno giubilare, l’indulgenza che un tempo si chiamava “plenaria” e resta tale nelle conseguenze.

pubblicità

Durante la Confessione vengono condonati i peccati, ma della loro cancellazione resta una sorta di impronta del loro passaggio che viene cancellato con la preghjiera e appunto con l’indulgenza, che si riceve nelle chiese giubilari confessandosi e comunicandosi. Ecco quindi l’importanza dell’indicazione di queste Chiese in città e nei Vicariati della Diocesi.

Abbiamo accompagnato queste indicazioni delle chiese con alcune poesie di Alda Merini.

CITTà

Sant’Alessandro in Cattedrale CONFESSIONI: LUNEDÌ- DOMENICA (9.00-12.00; 15.00 -17.30)

Sant’Alessandro in Colonna CONFESSIONI: LUNEDÌ- SABATO (7.30-11.00; 16.30-19.00), DOMENICA (8.00 -12.00 negli intervalli delle SS. Messe; 17.00-19.30)

Santa Maria Immacolata delle Grazie CONFESSIONI: LUNEDÌ- SABATO (7.00-12.00; 16.00-19.00); DOMENICA (6.45-12.30; 16.00-19.30)

Santi Bartolomeo e Stefano (Padri Domenicani) CONFESSIONI: MARTEDÌ- SABATO (8.30-11.30; 15.30-18.30); DOMENICA (nell’intervallo tra le S. Messe)

Sant’Alessandro in Captura (Padri Cappuccini) CONFESSIONI: LUNEDÌ- SABATO (7.30-12.00; 15.00-18.30), DOMENICA (6.30 – 7.00; 8.00 – 9.00; 10.00 – 11.00; 15.00 – 18.00; 20.30 – 21.00)

Chiesa di Cristo Re, Maternità Beata Vergine e san Giovanni Bosco del Patronato san Vincenzo La chiesa è luogo particolarmente significativo per meditare sul legame inscindibile fra la carità testimoniata e la celebrazione dell’Anno Giubilare

VICARIATI

Vicariato Locale n. 4 Albino – NembroSantuario Beata Vergine del Miracolo (Madonna della Gamba) in Desenzano di Albino CONFESSIONI: LUNEDÌ (presso il Santuario: 9.30-12.30; 15.00-17.30); MERCOLEDÌ (presso la Chiesa Prepositurale di Albino: 9.30-12.30); SABATO (presso il Santuario: 9.30-12.30; 15.00-17.30)

Vicariato Locale n. 5 Almenno San Salvatore – Ponteranica – Villa d’AlméChiesa Prepositurale dei Santi Faustino e Giovita in Villa d’Almé CONFESSIONI: LUNEDÌ-SABATO (9.00-10.00; 17.00-19.00)

Vicariato Locale n. 6 AlzanoSantuario della Beata Vergine del Buon Consiglio in Villa di Serio CONFESSIONI: LUNEDÌ-VENERDÌ (15.30-17.00); SABATO (9.30-11.00)

Perché figlio, ti ho guardato a lungo, ma non ti ho mai conosciuto. Figlio figlio mio sognato, figlio ti ho solo pensato

non sei mai sceso nel corpo come una buona rugiada ti ho guardato a lungo, ma non ti ho conosciuto mai.

Vicariato Locale n. 7 Ardesio – GromoSantuario della Beata Vergine delle Grazie in Ardesio CONFESSIONI: GIOVEDÌ E SABATO (9.00-11.00)

Ardo di mille musiche diverse

Ma dove è il tempo di un incontro nuovo

Resiste il “poter essere” di te.

Vicariato Locale n. 8 Borgo di Terzo – CasazzaChiesa Arcipresbiterale Plebana di San Lorenzo in Casazza CONFESSIONI: MERCOLEDÌ (9.30-11.00)

Far camminare un bimbo è cosa semplice, tremendo è portare gli uomini verso la pace, essi accontentano la morte per ogni dove, come fosse una bocca da sfamare. Ma tu maestro che ascolti i palpiti di tanti soldati, sai che le bocche della morte sono di cartapesta, più sinuosi dei dolci le labbra intoccabili della donna che t’ama.

Vicariato Locale n. 9 Branzi –Santa Brigida – S. Martino oltre la GoggiaChiesa Arcipresbiterale Plebana di San Martino in Piazza Brembana CONFESSIONI: VENERDÌ (9.30-11.30)

Vicariato Locale n. 10 Brembilla – ZognoChiesa Prepositurale di San Lorenzo in Zogno CONFESSIONI: LUNEDÌ – MARTEDÌ – GIOVEDÌ – VENERDÌ (10.00 – 12.00)

Vicariato Locale n. 11 Calepio – Telgate Chiesa Arcipresbiterale Plebana di San Giovanni Battista in Telgate CONFESSIONI: OGNI PRIMO VENERDÌ DEL MESE, ESCLUSI GENNAIO E APRILE (9.00-11.00; 18.00–20.00)

Non ho foglie nè fiori;

eppure mentre mi trasmigro nasce profonda la luce e nella solitudine arborea volgo una triade di Dei

Vicariato Locale n. 12 Calolzio – CaprinoBasilica minore dei Santi Bartolomeo e Girolamo Emiliani in Somasca CONFESSIONI: LUNEDÌ-SABATO (6.30-12.00; 14.30-18.00); DOMENICA (7.00-12.00; 14.30-19.00)

Io ero un albatro grande e volteggiavo sui mari. Qualcuno ha fermato il mio viaggio, senza nessuna carità di suono. Ma anche distesa per terra io canto ora per te le mie canzoni d’amore.

pubblicità