Chiara Alessandri indagata per l’omicidio di Stefania: delitto passionale

Si chiama Chiara Alessandri, ha 43 anni ed aveva avuto una relazione extraconiugale con Stefano Del Bello, il marito di Stefania Crotti, la donna di Gorlago trovata carbonizzata in Franciacorta. E’ accusata di omicidio. A raccontare della relazione è stato lo stesso Del Bello, 44 anni, dipendente della Gewiss, l’uomo è però estraneo al delitto, ha raccontato nel lungo interrogatorio in caserma nella notte tra venerdì e sabato di avere avuto in passato una relazione con Chiara e di essere andato anche a vivere con lei qualche mese, poi però la crisi con la moglie era passata ed era tornato a vivere con Stefania e la piccola Martina, la loro bimba di sette anni. E proprio per dare un segno del loro ricominciare, si erano fatti due tatuaggi, Stefania ‘believe’, e lui ‘liberi di sbagliare, liberi di ricominciare’. E anche per il tatuaggio è stata riconosciuto il corpo di Stefania, è una delle poche parti del corpo che non è carbonizzata. Secondo gli inquirenti, coordinati dal pm di Brescia Teodoro Catananti,  sarebbe Chiara Alessandri a ideare e a eseguire il delitto. Ad aiutarla un complice, che avrebbe aspettato Stefania Crotti all’uscita del lavoro giovedì pomeriggio e con una scusa e poi  l’avrebbe convinta a salire sulla propria auto. L’auto di Stefania, infatti, è stata ritrovata nel parcheggio della PMG Spa, azienda di Cenate Sotto che produce materie plastiche, dove lavorava come impiegata. L’uomo l’avrebbe portata a casa della Alessandri a Gorlago, e all’interno del garage la donna l’avrebbe colpita a morte, forse con un martello. Poi avrebbe caricato il cadavere nel baule e trasportato per una ventina di chilometri fino a Erbusco in Franciacorta. Lì, l’avrebbe cosparso con del liquido infiammabile e gli avrebbe dato fuoco nella speranza di renderlo irriconoscibile. La donna è stata portata al Comando dei carabinieri di Bergamo e poi di Brescia, un lungo interrogatorio conclusosi a mezzanotte, ora è in stato di fermo. La donna ha tre figli piccoli, l’ultimo ha solo un anno, è separata, è originaria di Rho ma vive a Gorlago. Intanto la figlia di Stefania continua a chiedere della madre ma al momento non le è stata detta la verità, lo farà il padre insieme a uno psicologo nelle prossime ore.