Champions, la Giunta regionale ‘gioca’ il derby. Fontana: “Comunque vada sarà un successo”

65

“Comunque vada, per Milano e la Lombardia sarà un successo. Ovviamente, da rossonero, mi auguro prevalga il Milan. Una delle nostre squadre sarà comunque in finale di Champions League, cosa che non succeda da tanti, troppi anni”. Il presidente della Regione, Attilio Fontana, apre così quello che può essere definito il ‘Derby della Giunta della Lombardia’. Immediata la replica di Gianluca Comazzi, assessore al Territorio, che è addirittura presidente dell’Inter club della Regione: “Siamo tutti in grande attesa, queste importanti partite segnano una grande vittoria per Milano e la Lombardia. Ovviamente, da interista, con immancabile scaramanzia, dico che il Milan vincerà facilmente…”. Sulla stessa sintonia d’onda Ruggero Invernizzi, sottosegretario alla Digitalizzazione: “Generalmente nel derby vince sempre chi è più debole e quindi il Milan. Ma sono fiducioso che invertiremo la consuetudine con un successo interista”. Grande interista è anche Guido Guidesi, assessore allo Sviluppo economico: “Fortunatamente avremo una squadra della nostra regione in finale, tanto meglio se vestirà i colori nerazzurri”. A riaccendere i colori rossoneri ci pensa il vicepresidente Marco Alparone: “Milano è rossonera, la Lombardia è rossonera: ho questa maglia nel cuore da tutta la vita. Sarà comunque importante che una squadra della nostra regione diventi campione d’Europa”. Lapidaria Francesca Caruso, assessore alla Cultura: “La mia speranza è che vinca il Milan, in ogni caso sarà un trionfo per la Lombardia”.

Raffaele Cattaneo, cuore nerazzurro e sottosegretario alle Relazioni internazionali, parte proprio dalla sua delega per evidenziare come “Milano e la Lombardia saranno protagoniste di un importantissimo evento europeo. Che questo avvenga tra due nostre squadre, è un segno della grande proiezione internazionale della nostra città e della nostra regione”.

L’ultima battuta, per quella che sicuramente è una sfida al cardiopalma, non può che spettare all’assessore al Welfare, Guido Bertolaso. “Sarà una partita bellissima – commenta l’assessore, tifosissimo della Roma e di José Mourinho – e dobbiamo essere orgogliosi della presenza di queste due squadre in semifinale. Vinca il migliore e a tutti quelli che saranno allo stadio consiglio – conclude con una battuta – due gocce di tranquillante, così siamo tutti più sereni”.

pubblicità