CERETE – “Rifiuti ingombranti e ramaglie devono essere conferiti al centro di raccolta” e in paese scoppia la polemica

È vergognoso che abbiano tolto l’ennesimo servizio utile creando disagio e dispendio di denaro ai cittadini”, inizia così l’accesa polemica della popolazione all’avviso comparso in paese. Si tratta di raccolta differenziata: “Si informano gli utenti che a partire dal 15 novembre vegetali e ingombranti dovranno essere conferiti presso la piazzola G.Eco in località Borlezze”, si legge in questo avviso e chi volesse capire qualcosa in più “può rivolgersi all’ufficio tecnico del Comune”. La notizia non ha di certo fatto fare i salti di gioia agli abitanti di Cerete: “Non è proprio un aiuto ai cittadini, quando ci sono i servizi poi li tolgono”, “per gli ingombranti forse meglio così, ma per il vegetale non lo trovo per nulla comodo…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 6 DICEMBRE