CERETE – Porte aperte al centro anziani, che si trasferirà a… scuola

208

Tornare a vivere nella normalità a Cerete significa anche dare nuova vita ai centri anziani. Il riscontro è stato positivo e l’amministrazione comunale guidata da Cinzia Locatelli ha pensato a qualcosa in più di una semplice riapertura. È infatti nato il circolo ‘Giovani Anziani’, di cui il sindaco è presidente. Nel direttivo insieme a lei ci sono la vice presidente Gioconda Pezzoli, il segretario – tesoriere Rosaria Teruzzi e i consiglieri Andrea Gabrieli, Venturino Pezzoli, Rosa Guerinoni, Anna Maria Milan.

Quando abbiamo riaperto il centro di Cerete Basso dopo la chiusura legata al periodo Covid, gli abbiamo assegnato una sede più confortevole – spiega il primo cittadino – e, su richiesta dei referenti del centro, abbiamo provato a rilanciarlo invitando un po’ tutti gli ‘over’ del paese ad un incontro. Insieme ai presenti abbiamo deciso di aprire due volte a settimana e non più una sola come avveniva da diversi anni ormai…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 1 APRILE

pubblicità