CERATELLO – Il ricordo di Doro: un mare di aneddoti su di te e sulla tua bontà

Ci sono persone che fanno parte del paese, nel senso che sono quell’aria fresca che si respira quando si aprono le finestre al mattino, quelle persone che sai che ci sono sempre quando hai bisogno, quelle persone che fanno da gusci ma sanno anche di libertà, come Doro a Ceratello, (Isidoro Doro Contessi) che qui viene ricordato dal suo amico Charlie

Ceratello si è svegliato nei giorni scorsi con una brutta notizia!!! Il nostro Doro ci ha lasciato. Dovessi descrivere a un bambino come dovrebbe essere un Uomo con la U maiuscola fra i Ceratellesi porterei di sicuro anche lui ad esempio. Un Uomo super lavoratore, legatissimo alla sua meravigliosa famiglia. Io personalmente lo vedevo poco però ricordo con piacere l’anno scorso o forse 2 anni fa, una bella chiacchierata sul suo cortile! Quello che ci siamo detti lo tengo stretto nel cuore. Ci sarebbe molto altro da scrivere ma ognuno di noi avrà un ricordo un aneddoto qualcosa da raccontare su di lui….. non mi resta che dire ciao Doro buon Viaggio lassù ritroverai tante persone a cui hai voluto bene penso al tuo papà Tranquillo e alla tua mamma, la indimenticabile Gina….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 10 SETTEMBRE