CENE – Il Vaticano scrive a una signora cenese che ha donato alcune mascherine al Papa

La lettera è datata 7 maggio 2020 e arriva direttamente dallo Stato della Città del Vaticano. È diretta a una signora di Cene, Elisa Verzeroli, ed è firmata da mons. Roberto Cona, Assessore (cioè il “numero tre”) alla Segreteria di Stato.

Gentile signora, con premuroso pensiero, ella ha fatto pervenire in dono al Santo Padre Francesco, quale testimonianza di ossequio e devozione, alcune mascherine per la salvaguardia della salute… SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 22 MAGGIO