CENE E’ salva la casa di “Eudi” Alberto Bigoni: “Protocollo d’intesa scaduto da dieci anni, ma la Comunità Montana ha sempre pagato. Altri se ne sono fregati!”

 

L’antichissimo pterosauro di Cene, simpaticamente chiamato “Eudi” (si tratta infatti di un “Eudimorphodon Ranzii”, il più antico rettile volante che sia mai stato trovato) potrà tirare (si fa per dire) un sospiro di sollievo.

Sì, la temuta chiusura del parco paleontologico della Valle Rossa, dove lo pterosauro è stato scoperto nel 1973, è ormai evaporata.

In un primo tempo, l’assalto mediatico aveva puntato il dito verso la Comunità Montana della Valle Seriana, “rea” di aver deciso di tagliare i fondi destinati al parco.

In realtà, se il parco rimarrà aperto sarà proprio merito della Comunità Montana e del suo presidente Alberto Bigoni, sindaco di Ardesio.

Andiamo con ordine. “Diciamo subito – sottolinea Bigoni – che la temuta chiusura è stata evitata. Le aperture estive, tra giugno e settembre/ottobre rimarranno come negli anni passati. Vorrei però sottolineare una questione. L’oggetto del… SU ARABERARA IN EDICOLA A PAG. 54