CENATE SOTTO – INTERVENTO – Sentiero in vendita, la minoranza: “I cittadini hanno raccolto le firme, il Comune riveda la sua decisione”

117

L’Amministrazione Comunale, con Deliberazione n. 27 del 28/12/2020, ha iscritto nel Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari 2021 la strada campestre di collegamento tra le pubbliche vie Loreto e San Rocco in comune di Cenate Sotto, che assume così la classificazione come patrimonio disponibile ovvero che il Comune può mettere in vendita.

Come abbiamo osservato nel ricorso amministrativo che abbiamo depositato lo scorso 5 marzo, riteniamo che per comprendere l’utilità della dismissione di un bene immobile dal patrimonio indisponibile, l’Amministrazione Comunale avrebbe dovuto esplicitare le motivazioni e le necessità che hanno determinato questa scelta, a maggior ragione se, come in questo caso, il Piano di alienazione è stato fatto ad hoc.

Meglio ancora sarebbe certamente stata un’assemblea pubblica (con le modalità e nel rispetto delle limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria in corso) antecedente all’approvazione del Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari 2021 al fine di condividere con i Cittadini una scelta che incide sul patrimonio immobiliare del Comune di Cenate Sotto e al fine di assicurare il rispetto delle tutele di natura storico-artistica, archeologica, architettonica e paesaggistico-ambientale, previste dall’art.58 del D.L. n. 112 del 25/06/2008 convertito in legge n. 133 del 6/08/2008.

In particolare riteniamo che nessuna motivazione sarebbe tale da giustificare la negazione della “publica utilitas” ovvero quel bene comune che è il principio ordinatore della nostra Costituzione…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 19 MARZO

pubblicità