CENATE SOTTO – Il sindaco e le accuse della minoranza: “Polemiche infondate, i loro errori clamorosi”

Indennità, commissioni, tasse. Questi sono soltanto alcuni dei punti toccati dalla minoranza e a cui il sindaco Thomas Algeri ha voluto rispondere. E in verità questa è anche l’occasione per togliersi qualche sassolino dalla scarpa.

Ci dispiace dover notare che la minoranza non ha compreso il clima nuovo e la voglia di cambiamento espressa dalla grande maggioranza dei cenatesi e, piuttosto che impegnarsi nel formulare una nuova proposta, si lanci in polemiche infondate, errate o basate su informazioni travisate. In questi sette mesi abbiamo cercato di creare un clima costruttivo, evitando di diffondere alcuni loro errori clamorosi, come interpellanze basate su leggi svizzere”.

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 7 FEBBRAIO