CENATE SOPRA – La burocrazia ‘uccide’ l’associazione MiRiguarda che lascia dopo 19 anni di volontariato

Quando la burocrazia uccide veramente, in questo caso un’associazione che da 28 anni operava per il paese adoperandosi in quei piccoli lavori utili a tutta la Comunità, e questo senza chiedere nulla al Comune di Cenate Sopra, che ogni anno versava il contributo all’associazione e con questi che lo ridavano indietro.

Un nome quello dell’associazione in oggetto che è già tutto un programma: qualcosa che ci riguarda, e da vicino, per chi non vuole voltarsi da un’altra parte quando c’è un problema, una necessità, quando il prossimo ci chiama noi ci siamo…

SUL NUMERO IN EDICOLA DALL’11 GENNAIO