CAZZANO SAN MARTINO – Spampatti: “La burocrazia ci fa tribolare ma le feste…”

33

“Ho firmato anch’io l’ordinanza relativa al risparmio idrico, ma non si è trattato di un’indicazione troppo stringente: l’acqua del nostro acquedotto viene infatti dalla Concossola, in territorio di Gandino, un’acqua che è sempre stata molto buona ed abbondante e che, almeno per ora, non registra un calo tale da destare preoccupazioni e anche la nostra ‘casetta dell’acqua’ funziona regolarmente. Però, preoccupato lo sono lo stesso, anche noi non abbiamo invasi o strutture che ospitino riserve idriche, e non possiamo sapere, attualmente, fino a quando perdurerà questa siccità…”.

pubblicità

Così il sindaco di Cazzano sant’Andrea Sergio Spampatti il quale, lavorando a Sarnico, ha la possibilità di tener d’occhio il livello del lago d’Iseo, abbassatosi notevolmente in questi ultimi tempi: “Non posso non pensare anche ai danni per l’ecosistema, per la flora, la fauna e tutte le forme di vita che dall’acqua dipendono…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 22 LUGLIO

pubblicità