CASTRO – A fine gennaio parte il ‘cartellostop’. Da marzo aperto il nuovo lungolago

I cartelli sono arrivati in questi giorni, e a fine gennaio come annunciato si comincia. Il primo Comune a sperimentare il cosiddetto ‘cartello stop’ è Castro. Cinque cartelli posizionati in zone cosiddette strategiche dove la gente che non ha la possibilità di utilizzare l’auto, perché anziana o perché sprovvista, può salire in auto con chi si ferma, un modo per rendere accessibile il paese a tutti, dalla Rocca, la zona cosiddetta alta del paese al lungolago. “Siamo curiosi anche noi di cominciare – spiega il sindaco Mariano Forestivediamo come reagiscono i cittadini ma siamo ottimisti”….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 10 GENNAIO