CASTIONE – Lista unica (con la minoranza). E parte la “Triplice Alleanza”

Nessun segnale di liste alternative. Anzi, entra nella lista di Angelo Migliorati anche un attuale consigliere di minoranza, Andrea Sorlini. La lista viene chiusa in questi giorni con l’ingresso di alcuni giovani e la quota delle donne (vincolo che vale poi per la Giunta a 4, due per ogni “genere”. Lista civica ma con due simboli di partito, quello della Lega e di Forza Italia. Certo, un Comune importante come quello di Castione (vale anche per Ardesio) che ha una sola lista è un segnale di disimpegno come non si era mai visto, al tempo non lontanissimo in cui erano addirittura quattro le liste e cinque anni fa erano tre. Spariti tutti. E il sindaco ormai storico di Castione resta solo a proseguire nell’impegno amministrativo. “Più che lista unica, la definirei ‘lista unitaria’ – precisa il Sindaco – lista di continuità, con la conferma di quasi tutti i consiglieri (alcuni hanno problemi famigliari). Eravamo in 8 in quanto c’erano le due minoranze, adesso arriviamo a 12 più il sindaco. E’ ovvio che dobbiamo tenere in considerazione anche gli equilibri di territorio, Bratto e Dorga e l’ingresso di alcuni giovani”…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 27 AGOSTO