CASTIONE – LE STORIE – LE “PENSIONI” DI FINE ANNO – Gli storici medici Baiguini e Bertoni in pensione. Chiude anche la cartoleria di Elsa

424

Due pezzi di storia che si spengono. Due punti di riferimento della comunità che vengono meno. La conclusione del 2021 a Castione è stata condita dal sapore dolce amaro della fine. Fatto di gratitudine e commozione, ma anche di un pizzico di tristezza.

pubblicità

Come annunciato ormai da diverse settimane, il 31 dicembre hanno concluso la propria attività professionale i due medici di base che da una vita operavano a Castione, Bratto e Dorga. Franco Baiguini e Federica Bertoni sono andati in pensione. Loro due che hanno rappresentato una garanzia per tutta la comunità, ben oltre il loro incarico professionale. Sempre presenti per tutti. Capaci di ascoltare e accogliere. Sempre in ambulatorio, ben oltre gli orari di lavoro. Sempre in coppia, nella vita come nel lavoro.

La loro sostituzione si sta rivelando complessa (e il sindaco Angelo Migliorati ha alzato la voce contro gli enti competenti, che lasciano senza medici di medicina generale 3.000 cittadini, nel bel mezzo di una pandemia). Ma in ogni caso sostituire due persone così generose sarà forse impossibile. ..

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 7 GENNAIO

pubblicità