CASTIONE – LA MINORANZA – Presolana Unita critica su piazza Roma: “Castione resta senza parcheggi e con un arredo pacchiano” “Il defibrillatore c’era già. Migliorati e Vanzan vendono piatti di lenticchie per incredibili ricchezze”

Ha mostrato nei giorni scorsi il suo nuovo volto. Dopo i lavori e alcuni mesi di situazione provvisoria, piazza Roma, la piazza del municipio di Castione della Presolana, è stata dotata dei nuovi arredi, dei portabici e di una colonnina in cui sono presenti il defibrillatore e le postazioni per ricaricare e-bike e cellulari. Il dato più significativo è sicuramente la scelta dell’amministrazione guidata da Angelo Migliorati di dimezzare l’area destinata ai parcheggi: gli stalli erano presenti, prima, su tutta la piazza, mentre ora sarà possibile lasciare le auto su un’unica fila, perpendicolari alla carreggiata.

Il gruppo di minoranza Presolana Unita, rappresentato in consiglio comunale da Andrea Sorlini e Fabio Fafo Ferrari, si è espresso più volte contro i lavori che l’amministrazione ha portato avanti negli ultimi anni nel centro di Castione (oltre a piazza Roma sono state rimesse a nuovo strade, piazze e scalette della parte bassa del paese). E lo fa ancora adesso, a lavori ultimati.

L’amministrazione comunale, da par suo e da un po’ di tempo a questa parte vende, rivende e strarivende l’unica opera che le potrà essere attribuita di fatto in questo mandato…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 25 OTTOBRE