CASTIONE – I medici in Cad salgono a 5: 2 computer e 1 segretaria “Aspettando da luglio anche il medico dei villeggianti”

108

La situazione della mancanza dei medici di base resta un’emergenza che riguarda non solo Castione ma anche l’Asta del Serio e giù in pianura perfino la città di Treviglio. Incontri su incontri tra il sindaco Angelo Migliorati e i responsabili di ATS e il risultato è per ora che i medici disponibili in Cad (Continuità Assistenziale Diurna) salgono a 5, con uno che fa da coordinatore. Nei due ambulatori posizionati nella palazzina dei Congressi tra Bratto e Dorga, ruoteranno quindi due medici a turno. Ma il Comune mette a disposizione anche una segretaria perché le lamentele sono appunto per i gravi ritardi nella disponibilità dei certificati e per ottenere le ricette o prenotare le visite. Lamentele sul fatto che non si rispondeva al telefono, che non si rispondeva alle mail inviate dai pazienti, orfani dei loro due medici di riferimento, dott. Baiguini  e dott.ssa Bertoni, andati in pensione lasciando senza medico di riferimento ben 2.600 castionesi. La presenza della segretaria dovrebbe consentire un miglioramento del servizio. Anche perché il Comune ha messo a disposizione anche un secondo computer….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 20 MAGGIO

pubblicità