CASTELLI CALEPIO – Benini: “Qui ci sono venti di guerra. Ma nessuno parla dei lavori, comincia la rotonda, 400.000 euro”. Ancora problemi con la segretaria

499

“Qui ci sono venti di guerra”, Giovanni Benini è in Comune e la situazione resta caldissima, ormai da mesi qui ogni giorno qualcosa si inceppa, tensioni ancora con la segretaria comunale, sembrava tutto rientrato e invece i problemi restano. Così’ come per la scuola che sulla carta è pronta, ma solo sulla carta: “Io cosa ci devo fare? – commenta Benini – ogni giorno cercano di attaccarci, però non parlano di quanto stiamo facendo. Fra poche settimane partiranno i lavori della rotonda nella zona della farmacia, un’opera da 400.000 euro e abbiamo molte altre cose in ballo”. E’ stato un anno difficile: “E’ sempre tutto difficile quando ci sono di mezzo io, non devo mollare, devo tenere duro”. Il gruppo è ancora unito? “Certo che lo è, ma mi dispiace per loro, sono sempre subissati da attacchi e pressioni, ma perché continuano ad attaccarci? I conti sono apposto, il Comune è in attivo e le opere vengono fatte. E’ rientrata anche la questione dei dipendenti, una ventina di dipendenti comunali aspettava l’erogazione di somme di salario accessorio, abbiamo trovato la quadra, sarebbe bastato parlare con noi”.
SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 19 NOVEMBRE

pubblicità
pubblicità